Formae Lucis

Blog

L’inaugurazione ufficiale dell’Ucai e la nuova rubrica di Formae Lucis

75 anni or sono, il 16 dicembre 1945 si compie l’inaugurazione ufficiale dell’Ucai. Viene celebrata la Messa, nella basilica di Santa Maria Sopra Minerva in Roma, presieduta dall’allora Mons. Giovanni Battista Montini, eletto papa nel 1963 con il nome di Paolo VI. Per volontà di Pio XII, si segnano i primi passi con una varietà di incontri, fra i quali la preparazione del triduo in preparazione al Natale. Arte e cultura si sposano con la solennità liturgica della Chiesa, grazie alla spinta liturgica e artistica di Mons. Montini, in seguito allargata in varie sezioni e in molteplici forme e contenuti, sino a spargersi in tutta l’Italia.

La memoria di questa data così significativa sta alla base della rubrica di Formae Lucis, organo dei beni culturali della diocesi di Albenga-Imperia, sorto per salvaguardare i beni artistici della comunità ecclesiale. La sezione dell’Unione Cattolica Artisti italiani (Ucai) di Albenga-Imperia, nel ricordare anche il 20° anniversario di fondazione, avvenuta quasi alla fine dell’ Anno Santo del 3° millennio cristiano, si pone al servizio della Chiesa con una rubrica sul tema: Tu sei Pietro. I papi e l’arte dal 1900 in poi. Si tratta di una serie di brevi medaglioni che hanno lo scopo di riflettere sull’attività pastorale operata dai papi a favore dell’ arte, considerata in tutte le sue valenze e nei settori specifici.

La rubrica, curata dall’assistente ecclesiastico nazionale dell’Ucai, Mons. G. Battista Gandolfo, vedrà il prestigioso intervento di artisti iscritti all’Unione nazionale e di tutti coloro che desiderano usufruire dell’occasione per rendersi utili alla Chiesa.

[testo a cura di Elena Scuritti]