Formae Lucis

Blog

Loano: la chiesa di San Giovanni Battista

Chiesa di San Giovanni Battista, Loano (SV)

La chiesa di San Giovanni Battista a Loano è un edificio barocco dall’insolita pianta decagonale ed è rivestita all’esterno da un ordine di paraste che, poste a destra e sinistra di ciascuno spigolo, lo lasciano curiosamente libero con un gioco di aggetti e rientrenze ancor più evidente nella trabeazione.
Riguardo al tipo di ordine, esso, ancorché privo dei canonici registri di foglie di acanto e volutine, è corinzio: lo si capisce bene non solo dalle proporzioni, assai snelle e perciò indubbiamente proprie dell’ordine corinzio, e dalla composizione della trabeazione, ricca di modanature, ma anche dagli stessi capitelli che, per quanto spogli, riproducono la classica forma della cesta scampanata, con l’abaco incurvato in avanti, che attende di essere ricoperta di foglie di acanto e germogli vegetali.

[testo a cura dell’arch. David Napolitano]

David Napolitano

David Napolitano, nato a Foligno, di formazione classica, si è laureato in architettura a Firenze, dove ha conseguito contemporaneamente il diploma in pianoforte presso il Conservatorio Cherubini, dedicandosi in seguito anche alla musica antica e prassi clavicembalistica. È esperto in composizione architettonica classica e architettura sacra; allo svolgimento della libera professione, che riguarda sia la nuova progettazione che il restauro, affianca continue collaborazioni con università, dipartimenti, istituzioni accademiche e religiose, in Italia e all'estero, partecipando altresì come relatore a convegni nazionali e internazionali e portando avanti un lavoro di studio e di ricerca, con risultati di grande rilevanza e pubblicazioni scientifiche.