Formae Lucis

Blog

Santuario di Nostra Signora della Visitazione, Casanova Lerrone

Facciata composta secondo il costrutto della sovrapposizione di ordini di colonne trabeate con piedistallo, in questo caso ionico al piano inferiore, sviluppato per tutta la larghezza, e corinzio a quello superiore, presente solo nella parte centrale della facciata, affiancato da due ampie volute poggianti su piedistalli più alti, i quali, pur essendo ben allineati alle colonne ioniche binate sottostanti, non sono però ben connessi orizzontalmente alle colonne corinzie del proprio livello.

Foto di Davide Papalini, wikipedia.

L’ordine ionico presenta un capitello nella tipologia detta “moderna”, ossia con le volute del pulvino poste a 45°, e sostiene una classica trabeazione con architrave a tre fasce, fregio continuo (qui liscio senza sculture o decorazioni) e cornicione tripartito in cui si evidenzia la serie dei dentelli.
L’ordine corinzio, la cui trabeazione è completata da un frontone, presenta un architrave a tre fasce inframezzate dai classici spessori, fregio continuo e cornicione in un cui risalta il supporto dei modiglioni.

[Arch. David Napolitano]